Papilionea

PAPILIONEA

ABOUT

Lo Studio

Cos’è Papilionea, in breve…

Papilionea è il primo studio di entomologia d’Italia focalizzato su attività di ricerca e divulgazione sul mondo dei Lepidotteri, ossia le farfalle e le falene propriamente dette. Lo studio ha sede a Genova ed è la base operativa per tutte le attività. Grazie a Papilionea mi pongo l’obbiettivo di dare un valido contributo alla conoscenza sulle specie di Lepidotteri d’Italia e non solo, con particolare attenzione agli aspetti relativi alla distribuzione e alla biologia. Va ricordato che questi insetti sono ottimi bioindicatori, sentinelle ignare di un ambiente che noi esseri umani abbiamo il dovere di comprendere e rispettare.

 

I Lepidotteri sono uno straordinario esempio di biodiversità, rappresentativa di quanto c’è di più bello e prezioso sul nostro piccolo e fragile pianeta. Quel pianeta immerso in quell’infinità cosmica che dovrebbe farci apprezzare ancor di più la Natura di cui facciamo parte. Spero con tutto il cuore che grazie a Papilionea possiate conoscere ed apprezzare al meglio queste incredibili creature! Il mondo delle farfalle e delle falene, così straordinario e diversificato, è qualcosa che vale davvero la pena di conoscere.

Attività e servizi

La divulgazione c'è, ma non è tutto! Le attività di Papilionea vanno dalla ricerca sul campo alla classificazione delle specie, dalla conservazione delle collezioni entomologiche all'archiviazione di dati.

Ricerche, studi e progetti

IN CORSO

  • Studio del materiale presente nelle collezioni del Museo di Storia Naturale di Genova – da giugno 2014; presso il Museo Civico di Storia Naturale “G. Doria” , Via Brigata Liguria, 9 (Genova, GE)
  • Collaboratore volontario per la sistemazione delle collezioni entomologiche (Lepidotteri) – con il supporto di Carlo Cabella; da marzo 2023; presso il Museo Civico di Storia Naturale di Stazzano, Via Aldo Fossati, 2 (Stazzano, AL)
  • Morfologia ed etologia del castnide delle palme (Paysandisia archon) – in collaborazione con Olga Moskvina (architetto, paesaggista); dall’aprile 2023; presso Legambiente Pesaro, Via del Miralfiore, 2 (Pesaro, PU).
  • Ricerca faunistica sul campo per censimento Lepidotteri – dall’aprile 2023; presso Giardini Botanici Hanbury, Corso Montecarlo, 43 (La Mortola, IM).
  • Ricerca faunistica presso le aree del Parco del Delta del Po, San Vitale (Valle della Canna, Bardello, Pineta San Vitale, Punte Alberete e foce del Bevano – dall’agosto 2023 (durata 3 anni); presso Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità del Delta del Po, C.so Mazzini, 200 (Comacchio, FE).
  • Studio faunistico per il Piano di Gestione della ZSC IT1180010 “Langhe di Spigno Monferrato” – da settembre 2023, con termine a settembre 2024; presso l’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese, Via Umberto I, n. 51 / Salita Poggio, 15069 (Bosio, AL).
  • Digitalizzazione e trascrizione dati delle collezioni Barbera e Gallo, presso il Mus. “G. Doria” – con il supporto di Paola Zucchi; dal 12 giugno 2024; presso il Museo Civico di Storia Naturale “G. Doria” , Via Brigata Liguria, 9 (Genova, GE).

IN PROGRAMMA

  • Interscambio entomologico e culturale, con ricerche sul campo e raccolta di materiale/dati – periodo settembre-ottobre 2024; presso Tokyo (Giappone).

COMPLETATI

  • Ricerca faunistica sul campo per definire lo stato tassonomico di Coenonympha arcania macromma – periodo: luglio 2019; presso Ente Aree Protette Alpi Marittime, Piazza Regina Elena, 30 (Valdieri, CN).
  • Ricerca faunistica sul campo per censimento Lepidotteri – periodo: giugno-settembre 2021; presso CEA Parco dell’Aveto, Via Marrè, 75/A (Borzonasca, GE).

Pubblicazioni

  • Bisi A. & Lupi M. 2019. Nuovi dati sulla lepidotterofauna italiana (Lepidoptera) – Boll. Soc. Entomol. Ital., Genova, 151 (1): 3-5. [link: PAGEPress e ResearchGate]
  • Carta E. & Bisi A. 2020. Nuove segnalazioni di Gegenes pumilio (Hoffmansegg, 1804) in Liguria e osservazioni generali sulla specie (Lepidoptera, Hesperiidae) – Doriana, suppl. Ann. del Mus. Civ. di St. Nat. “G. Doria”, Genova, IX (411): 1-7. [link: ResearchGate]
  • Gallo E. & Bisi A. 2020. Considerazioni tassonomiche su Coenonympha arcania macromma Turati & Verity, 1911 ed altri taxa ad essa correlati (Lepidoptera, Nymphalidae, Satyrinae) – Annali del Museo Civico di Storia Naturale “G. Doria”, Genova, 112: 325-334. [link: Aree Protette AM]
  • Bisi A. & Lupi M. 2021. Catalogo dei Lepidotteri d’Italia: Ropaloceri ed Eteroceri (Insecta: Lepidoptera) – Papilionea, Genova. [link: versione web]
  • Bisi A. 2023. Aggiornamenti sulla lepidotterofauna della Riserva Naturale Orientata “Agoraie di Sopra e Moggetto” (Val d’Aveto, Liguria) – Doriana, suppl. Ann. del Mus. Civ. di St. Nat. “G. Doria”, Genova, IX (430): 1-10. [pdf]

Menzioni

GIORNALI E RIVISTE

“CONTRIBUTI SILENZIOSI”

  • von Stetten J. M. & Bozano G. C. 2021: p. 20, figure al dritto e al rovescio del maschio di Z. cassandra creusa.

Ricerche e spedizioni sul campo

DIARIO FOTOGRAFICO

Chi sono

Entomologo, divulgatore, ricercatore, escursionista e molto di più. In questa sezione spero di fornirvi una descrizione quanto meno accettabile del mio essere.

Sito internet

Il sito di Papilionea ha lo scopo di fornire una visione d’insieme delle attività di studio e ricerca, dando un valido aiuto all’identificazione delle specie tramite schede descrittive. Tuttavia, durante la consultazione dei contenuti, è bene tener presente i seguenti punti:

  • Il sito è in continua evoluzione e miglioramento, ed attualmente non descrive tutte le specie italiane nelle loro molteplici forme e variazioni.
  • Anche delle specie illustrate potrebbero non essere identificabili solo grazie all’aspetto esteriore. Infatti per alcuni gruppi di specie è necessaria la dissezione delle armature genitali.
  • Tutti gli esemplari pubblicati sono stati identificati correttamente, ma un errore non è da escludere a priori!

Le mappe di distribuzione e il Catalogo presenti in questo sito sono state realizzate grazie a dati provenienti da varie fonti. Se avete domande riguardo ad una mappa o al Catalogo vi prego di contattarmi affinché possiate ricevere dettagli in merito al vostro quesito. Coloro che visitano il sito devono comprendere che i dati di distribuzione a livello di provincia sono più completi per alcune specie rispetto ad altre. L’assenza di una citazione per una particolare specie può significare che essa non si trova lì, che è presente ma non è stata ancora osservata e segnalata oppure, in ultima istanza, che esiste una citazione che non è stata ancora visionata. Tutte le pagine presenti all’interno di questo sito possono essere condivise liberamente, tramite link, su altri media internet, a patto che sia sempre specificata la paternità della fonte. Tutti i contenuti testuali ed iconografici ivi caricati sono protetti dal diritto d’autore e non è consentita la riproduzione parziale o totale, in qualsiasi forma o con mezzo, senza un esplicito permesso scritto da parte dell’autore. Eventuali contenuti ricaricati su media diversi da Papilionea, modificati o no, saranno opportunamente segnalati. Grazie per la cortese attenzione!

Origine

Papilionea è la diretta evoluzione di un progetto di divulgazione realizzato sotto forma di blog, dal nome Lepidopteravaria (inizialmente scritto come LepidopteraVaria). Il blog, lanciato nell’aprile 2013, era dedicato dapprima ai Lepidotteri dell’Alta Val Trebbia (GE) e successivamente alla Liguria intera. L’idea iniziale era quella di mostrare foto e brevi note sulle specie presenti nella regione, con annotazioni personali e chiavi per riconoscerle sul campo. Il blog, realizzato grazie alla piattaforma Blogspot ha subito numerosi cambiamenti nel corso degli anni, sia per quanto riguarda l’organizzazione dei contenuti che nella veste grafica. Il nome voleva essere un riferimento all’ordine dei Lepidotteri (in latino Lepidoptera) e alla parola “varia“, intesa come varietà.

  • 19 aprile 2013 – inizia la mia attività di divulgazione sul blog Lepidopteravaria.
  • 26 giugno 2014 – lancio della pagina Facebook.
  • 2 dicembre 2018 – registrazione del dominio papilionea.it sul server di Aruba SPA.
  • 4 aprile 2019 – lancio del nuovo sito web di Papilionea (vedi post).
  • 18 maggio 2020 – implementazione dello strumento di ricerca avanzata per le specie italiane (vedi post).
  • 8 aprile 2021 – cospicui aggiornamenti vengono effettuati in merito alla struttura del sito web.

Qui di seguito potete visualizzare una piccola selezione di loghi relativi al blog. Il soggetto centrale del logo è sempre stato il Podalirio (Iphiclides podalirius), farfalla dal volo maestoso ed elegante.

L’emblema di LepidopteraVaria nella sua prima versione a colori e con indicazione del link al blog (aprile 2013).

L’emblema di LepidopteraVaria realizzato in occasione della creazione del dominio con il suffisso “.com” (novembre 2014).

Banner, gennaio 2014, con Monte Montarlone sullo sfondo.