Arctia villica
Arctia villica (Linnaeus, 1758) Villica
Classificazione:superfamiglia Noctuoidea, famiglia Erebidae, sottofamiglia Arctiinae, tribù Arctiini, sottotribù Arctiina.
Esemplari

Da figurare.

Identificazione
Apertura alare:maschi 45–60 mm, femmine 45–60 mm.
Descrizione:in questo arctide comune le ali anteriori sono nere con una serie di otto macchie bianche ben visibili di forma e estensioni variabili, da individuo a individuo. Di norma la prima si estende dalla base ed è di forma vagamente triangolare, le prossime sei hanno contorni tondeggianti e sono disposte in serie e a coppie di due mentre l’ultima è localizzata presso il margine esterno. Le ali posteriori sono arancione chiaro con macchie nere di cui una estesa e concentrata verso l’angolo apicale. La testa è piccola e nera. Il torace presenta una folta peluria (anch’essa nera) con due macchie bianche in corrispondenza della base delle ali anteriori. L’addome è arancione chiaro con tre serie di macchiette nere (due ai fianchi e una dorsale) e sfumatura rossa verso l’apice. Il lato inferiore delle ali ricalca grossomodo la colorazione superiore ma vi sono bande rosse lungo i margini costali. I sessi sono simili ma il maschio è più piccolo e meno panciuto. Sono notturni e attratti dalla luce artificiale ma le femmine volano anche durante il giorno. La specie ha una sola generazione annuale e gli adulti sono attivi da aprile a luglio.
Variabilità:
Specie simili:

Distribuzione:dalla Penisola iberica attraverso l’Europa occidentale e meridionale, Anatolia, Iran, Siberia occidentale, Asia sud-occidentale e Nord Africa. In Italia è presente in tutte le regioni.

Habitat:

Trieste (TS), Friuli-Venezia Giulia Gorizia (GO), Friuli-Venezia Giulia Udine (UD), Friuli-Venezia Giulia Pordenone (PN), Friuli-Venezia Giulia Belluno (BL), Veneto Treviso (TV), Veneto Venezia (VE), Veneto Padova (PD), Veneto Vicenza (VI), Veneto Verona (VR), Veneto Rovigo (RO), Veneto Bolzano (BZ), Trentino-Alto Adige Trento (TN), Trentino-Alto Adige Sondrio (SO), Lombardia Brescia (BS), Lombardia Bergamo (BG), Lombardia Lecco (LC), Lombardia Como (CO), Lombardia Varese (VA), Lombardia Monza e Brianza (MB), Lombardia Milano (MI), Lombardia Pavia (PV), Lombardia Lodi (LO), Lombardia Cremona (CR), Lombardia Mantova (MN), Lombardia Aosta (AO), Valle d'Aosta Verbano-Cusio-Ossola (VB), Piemonte Novara (NO), Piemonte Vercelli (VC), Piemonte Biella (BI), Piemonte Torino (TO), Piemonte Cuneo (CN), Piemonte Asti (AT), Piemonte Alessandria (AL), Piemonte Imperia (IM), Liguria Savona (SV), Liguria Genova (GE), Liguria La Spezia (SP), Liguria Piacenza (PC), Emilia-Romagna Parma (PR), Emilia-Romagna Reggio Emilia (RE), Emilia-Romagna Modena (MO), Emilia-Romagna Bologna (BO), Emilia-Romagna Ferrara (FE), Emilia-Romagna Ravenna (RA), Emilia-Romagna Forlì-Cesena (FC), Emilia-Romagna Rimini (RN), Emilia-Romagna Massa-Carrara (MS), Toscana Lucca (LU), Toscana Pistoia (PT), Toscana Prato (PO), Toscana Firenze (FI), Toscana Arezzo (AR), Toscana Siena (SI), Toscana Pisa (PI), Toscana Livorno (LI), Toscana Grosseto (GR), Toscana Perugia (PG), Umbria Terni (TR), Umbria Pesaro e Urbino (PU), Marche Ancona (AN), Marche Macerata (MC), Marche Fermo (FM), Marche Ascoli Piceno (AP), Marche L'Aquila (AQ), Abruzzo Teramo (TE), Abruzzo Pescara (PE), Abruzzo Chieti (CH), Abruzzo Rieti (RI), Lazio Viterbo (VT), Lazio Roma (RM), Lazio Latina (LT), Lazio Frosinone (FR), Lazio Isernia (IS), Molise Campobasso (CB), Molise Caserta (CE), Campania Benevento (BN), Campania Avellino (AV), Campania Napoli (NA), Campania Salerno (SA), Campania Foggia (FG), Puglia Barletta-Andria-Trani (BT), Puglia Bari (BA), Puglia Taranto (TA), Puglia Brindisi (BR), Puglia Lecce (LE), Puglia Potenza (PZ), Basilicata Matera (MT), Basilicata Cosenza (CS), Calabria Crotone (KR), Calabria Catanzaro (CZ), Calabria Vibo Valentia (VV), Calabria Reggio Calabria (RC), Calabria Messina (ME), Sicilia Palermo (PA), Sicilia Trapani (TP), Sicilia Agrigento (AG), Sicilia Caltanissetta (CL), Sicilia Enna (EN), Sicilia Catania (CT), Sicilia Siracusa (SR), Sicilia Ragusa (RG), Sicilia Sassari (SS), Sardegna Nuoro (NU), Sardegna Oristano (OR), Sardegna Sud Sardegna (SU), Sardegna Cagliari (CA), Sardegna
     Dati precisi
     Assente / No dati
Adulto
Crisalide

Da figurare.

Bruco
I bruchi sono ricoperti da lunghi ciuffi bruni. Si nutrono di una grande varietà di piante erbacee tra cui tarassaco e fragola di bosco. Dopo avere svernato, iniziano la ninfosi all’interno di un leggero bozzolo di seta bianca.
Uovo

Da figurare.

Caratteristiche ecologiche
Periodo di volo:
Generazioni:
Svernamento:come bruco.

Ciclo vitale:

Aspettativa di vita come adulto:

Abitudini alimentari

Bruco:

Adulto:

Nomenclatura

Nomi comuni:Arzia rustica (1968), Bombice marezzata (1833), Chelonia villeresca (1865), Falena contadina (1835), Scaglia marezzata (1833), Villereccia (1979). DE: Schwarzer Bär, EN: Garden Tiger, FR: Cream-spot Tiger, Ecaille villageoise.

Sinonimi:

Etimologia:
Tassonomia:
Riferimenti
I T A L I A: iNaturalist 30/05/2020.